Hi-Tech

La sicurezza di Volvo XC40 elettrica: batteria protetta e guida semi-autonoma

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La versione 100% elettrica di Volvo XC40, attesa al debutto il prossimo 16 ottobre, si mostra in nuovi teaser ufficiali. La prima auto completamente elettrica di Volvo è già stata definita come "una delle auto più sicure in circolazione", questo nonostante la presenza del pacco batterie, elemento tanto utile per l'abbassamento del baricentro (che riduce la tendenza al ribaltamento) quanto "delicato" per via dell'alta tensione in gioco.

Come spiega la nota che accompagna i nuovi sketch del SUV elettrico, gli esperti in sicurezza di Volvo hanno dovuto riprogettare completamente e rinforzare la struttura anteriore per ovviare all'assenza di un blocco motore. Questo permetterà a XC40 di garantire ai passeggeri un livello di sicurezza estremamente elevato.

In particolare, si è lavorato sulla protezione del pacco batterie, collocato in una nuova "gabbia" di sicurezza (al pari di quella progettata per i passeggeri): l'accumulatore, collocato al centro della struttura della carrozzeria, è infatti protetto da una scocca di sicurezza realizzata con un telaio di alluminio estruso. Si crea dunque una zona deformabile intorno alla batteria, che possa assorbire l'urto di un impatto.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker