Hi-Tech

Google fa il punto sulla privacy: modalità incognito Maps, YouTube e attività

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google ha rinnovato il proprio impegno verso la privacy degli utenti in un nuovo post sul blog ufficiale attraverso cui l'azienda di Mountain View ha confermato il rilascio di alcune delle novità ufficializzate durante lo scorso Google I/0 2019. L'elenco completo include:

  • Navigazione in incognito su Google Maps: ne avevamo parlato soltanto poche settimane fa, quando alcuni utenti avevano affermato di aver iniziato a ricevere tale funzionalità in test. Stando alle informazioni fornite da Big G, la modalità incognito sarà disponibile su sistema operativo Android durante il mese di ottobre. I possessori di un dispositivo iOS, invece, dovranno attendere ancora un po', ma non viene fornita una data di rilascio specifica. La navigazione in incognito potrà essere attivata e disattivata in qualsiasi momento a discrezione dell'utente.
  • Eliminazione automatica della cronologia di YouTube: grazie ad una nuova funzionalità sarà adesso possibile scegliere quando eliminare i dati relativi alla cronologia di YouTube:
    • eliminarli manualmente
    • eliminarli automaticamente dopo 18 mesi (periodo nel quale verranno conservati)
    • eliminarli automaticamente dopo 3 mesi (periodo nel quale verranno conservati)
  • Eliminare le attività tramite l'Assistente Google: a partire dalle prossime settimane sarà possibile eliminare le attività registrate sul proprio account Google utilizzando i comandi vocali dell'Assistente Google. Esempio: "Ehi Google, elimina l'ultima cosa che ti ho detto" oppure "Ehi Google, elimina tutto ciò che ti ho detto la scorsa settimana". La nuova funzione verrà attivata automaticamente dalla prossime settimane in lingua inglese e il prossimo mese in ulteriori lingue.
  • Password Checkup: una nuova funzionalità che tramite un solo click, informerà gli utenti della presenza di password "deboli" o utilizzate più volte in diversi siti e memorizzate sul proprio account Google. La medesima caratteristica consentirà anche di ricevere degli avvisi nel caso in cui venga riscontrata una violazione dei dati di terze parti.

Per maggiori info vi invitiamo a recarvi nella pagina dedicata sul blog di Google che potete trovare nel link in FONTE.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 422 euro oppure da Amazon a 475 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker