Sport

Barcellona – Inter 2 – 1, LE PAGELLE: Lautaro eroico, Suarez letale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

lautaro martinez

BARCELLONA – INTER 2 – 1 Marcatori: 2′ p.t. Lautaro Martinez (I), 13′ s.t. Suarez (B), 39′ s.t. Suarez (B)

Una splendida Inter, specie nei primi 45′, perde al Camp Nou per 2-1 punita da una doppietta di Suarez. Immediato il vantaggio di Lautaro Martinez, abile a battere Ter Stegen con un diagonale in scivolata. Il portiere tedesco si supera in occasione di un colpo di testa dell’argentino e i nerazzurri sprecano almeno altre tre nitide palle gol. Nella ripresa, l’ingresso di Vidal cambia la fisionomia del Barcellona che trova prima il pari grazie a un gol splendido di Suarez, imbeccato proprio da un cross del cileno. E poi il vantaggio, ancora con l’uruguayano,  che servito da uno splendido Messi, si inventa il gol dell’immeritata vittoria. Per gli uomini di Conte si complica il discorso qualificazione: servirà una vittoria nel prossimo turno contro il Borussia Dortmund per riaprire tutto.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen 6,5; Sergi Roberto 5, Piquè 5, Lenglet 6, Semedo 6; De Jong 6, Busquets 5,5 (7′ s.t. Vidal 6,5), Arthur 6; Messi 7,5, Suarez 8, Griezmann 5 (21′ s.t. Dembelè 6).

INTER (3-5-2): Handanovic 6,5; Godin 6, De Vrij 6, Skriniar 6; Candreva 6,5 (26′ s.t. D’Ambrosio 6), Barella 7, Brozovic 6,5, Sensi 7 (34′ s.t. Politano s.v.), Asamoah 6,5; Sanchez 6 (21′ s.t. Gagliardini 6), Lautaro 7.

I MIGLIORI:

Lautaro Martinez: Corre, lotta, segna. “El Toro” è on fire e l’immediato gol del vantaggio lo esalta. Sull’onda dell’entusiasmo, lotta su tutti i palloni, gioca di sponda con i compagni e non molla mai, aiutando spesso la squadra a prendere metri nei momenti di difficoltà. Combattente.

Suarez: In una partita nella quale è poco presente, sale in cattedra con un eurogol che rimette i blaugrana in carreggiata. Quello che fanno i campioni come lui.

Messi: Appare e scompare dalla partita quando e come vuole. Quando accelera, come in occasione del 2-1 di Suarez, è assolutamente imprendibile. Alieno.

Sensi e Barella: I due centrocampisti dell’Inter si esaltano al Camp Nou e giocano con una personalità spaventosa. Poche sbavature, tanti passaggi riusciti e reggono pienamente il confronto con il centrocampo del Barcellona. Qualità e quantità.

I PEGGIORI:

Piquè: Serata difficile per il centrale spagnolo che si lascia sfuggire Lautaro in occasione del vantaggio nerazzurro ed è sempre in affanno quando l’Inter attacca. Rischia il rosso per un duro intervento su Barella.

Griezmann: Il più in ombra dell’attacco blaugrana, mai pericoloso e poco incisivo. Non ancora integrato nel nuovo sistema di Valverde.

Sergi Roberto: Anche lui, come Piquè, va spesso in affanno quando l’Inter attacca ripetutamente nei primi 45′. Nullo nella sua spinta offensiva, sempre ben contenuto dalla difesa a 5 nerazzurra.

L’articolo Barcellona – Inter 2 – 1, LE PAGELLE: Lautaro eroico, Suarez letale proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker