Hi-Tech

Apple: maggior integrazione tra Siri e le app di messaggistica di terze parti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple si prepara a rendere Siri sempre meno legata alle applicazioni di sistema di iOS: entro fine anno migliorerà notevolmente la sua interazione con le app di messaggistica di terze parti.

La notizia è stata riportata da Bloomberg e, stando a quanto riferito, sembra che Siri sarà in grado di ricordare quali applicazioni utilizziamo per comunicare con ogni contatto. Allo stato attuale, infatti, se chiediamo all'assistente vocale Apple di effettuare una chiamata o di inviare un messaggio ad una persona, l'azione verrà svolta utilizzando le app di sistema (quindi Telefono o Messaggi). Possiamo chiedere – ad esempio – di fare una chiamata tramite Telegram (o altri servizi) a patto di specificare a Siri quale applicazione deve usare per portare a termine la richiesta.

Con il nuovo aggiornamento, invece, Siri imparerà automaticamente qual è la miglior applicazione da usare in base al tipo di interazioni che abbiamo avuto in passato con quel contatto. Tutto ciò arriverà già nel corso del 2019 tramite un aggiornamento di iOS 13.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da tech in shop a 605 euro oppure da ePrice a 765 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker