Hi-Tech

Toyota C-HR restyling: il SUV ibrido ora con 184 CV, CarPlay e Android Auto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Restyling di sostanza su design, connettività e motori per il nuovo Toyota C-HR, che si aggiorna a tre anni dal debutto introducendo quello clienti e potenziali acquirenti chiedevano da tempo. Oltre ad un leggero redesign esterno, infatti, debuttano la doppia motorizzazione Full Hybrid Electric (con più potenza) e la possibilità di mirroring degli smartphone all'interno del sistema di infotainment.

Fuori, nuovo Toyota C-HR accoglie nuovi gruppi ottici con tecnologia full LED: davanti, i proiettori hanno ora luci diurne e indicatori di direzione integrati dal nuovo disegno, dietro cambia la grafica interna e debutta un nuovo spoiler "Glossy Black" che collega i fanali. Nuova è anche la modanatura inferiore in tinta carrozzeria, mentre restano invariate le proporzioni da SUV coupé che hanno contribuito a decretare il successo commerciale di questo crossover ibrido.

A tal proposito, Toyota arricchisce la gamma ibrida di C-HR, affiancando all'attuale 1.8 da 122 CV il nuovo sistema Hybrid Dynamic Force 2.0 da 184 cavalli (già visto sulla nuova Toyota Corolla Hybrid), quest'ultimo abbinato ad un nuovo design delle sospensioni per un miglior comfort di marcia. Per entrambi, Toyota dichiara emissioni di CO2 contenute: da 106 g/km per il 1.8 e da 118 g/km per il 2 litri. Gli aggiornamenti riguardano anche alcune modifiche apportate al sistema EPS, per una migliore sterzata, nonché interventi per ridurre rumori e vibrazioni nell'abitacolo.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker