Hi-Tech

Starship è realtà: primo volo sperimentale entro 6 mesi, poi toccherà all'uomo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dallo scorso weekend, Marte è un po' più vicino. Non stiamo parlando di distanze in termini assoluti, ma di mezzi che un giorno – presto, sembra – saranno in grado di portare l'uomo sul pianeta rosso "e oltre". A ribadirlo ancora una volta è Elon Musk, che sabato ha svelato al pubblico il progetto Starship: "il razzo più potente al mondo" è alimentato da metano criogenico e ossigeno liquido, ed è attualmente in fase di test nella texana Boca Chica a pochi passi dal confine con il Messico.

L'enorme razzo mostrato da Musk è alto 50 metri (con un diametro di 9) ed è sufficientemente grande per trasportare 100 tonnellate di materiale e, addirittura, fino a 100 persone "per voli interplanetari". Le prove sono tuttora in corso: il prototipo Starhopper è riuscito a librarsi in aria per un minuto intero a fine agosto raggiungendo un'altezza di 150 metri, ed è ora pronto ad entrare nella cosiddetta fase 3 per il primo volo suborbitale. Tempi? Stretti, anzi, strettissimi. Si parla di un test entro i prossimi 6 mesi, ovviamente senza persone a bordo. Per quelle ci sarà da attendere ancora un po', ma nemmeno troppo: Starship volerà nello spazio con i primi ospiti al suo interno l'anno successivo, dunque tra il 2020 e il 2021.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker