Hi-Tech

Samsung, spettrometro sullo smartphone per monitorare la salute e non solo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung si prepara a rinnovare la dotazione di sensori dei suoi smartphone, arricchendoli con uno spettrometro. E' un brevetto a rivelarci questa neppur troppo remota ipotesi, come spesso accade scovato da Let'sGoDigital. Nella documentazione viene descritta l'implementazione del particolare strumento, il cui scopo consiste nell'estendere le funzionalità della fotocamera posteriore.

Lo spettrometro è in grado di analizzare le proprietà della luce in funzione alla sua lunghezza d'onda, e il suo utilizzo può essere applicato a diversi campi, come ad esempio misurare la quantità di zuccheri nei frutti e l'umidità della pelle, ma può anche essere sfruttato per ottenere informazioni sul battito cardiaco e il livello di stress. Infine, se affiancato ad una fotocamera anteriore, può sostituire alcuni dei sensori necessari ad effettuare la scansione 3D del volto.

Insomma, lo spettrometro è particolarmente versatile in quanto permette di raccogliere una quantità di dati importante che poi può essere messa a frutto in vari modi. Non è chiaro se questo verrà integrato già sui prossimi Galaxy S11; qualora così fosse, Samsung non sarebbe comunque la prima ad aver portato questa soluzione sul mercato.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker