Hi-Tech

iPhone X e iOS 13.1.1: jailbreak con un bug hardware dei chip dall'A5 all'A11 | Video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha rilasciato la settimana scorsa iOS e iPadOS 13.1.1, le più recenti versioni dei sistemi operativi di iPhone e iPad rese disponibili in forma stabile per correggerne e migliorarne le prestazioni. Tale versione software, installata a bordo di iPhone X (Recensione), è protagonista del breve video condiviso in rete dallo sviluppatore Axi0mX, che è riuscito ad ottenere il jailbreak del terminale sfruttando l'exploit del BootROM checkm8.

Perché abbia voluto chiamarlo così (si pronuncia check mate, ovvero scacco matto) è presto detto: la vulnerabilità non riguarda solo il chip A11 si iPhone X, ma tutti i dispositivi iOS basati sui SoC che vanno dall'A5 sino all'A11, comprese le varianti "X", quindi: A5, A6, A6X, A7, A8, A8X, A9, A9X, A10 Fusion, A10X Fusion, A11 Bionic. C'è anche un altro dettaglio non di poco conto: si tratta di una vulnerabilità di tipo hardware, quindi non facilmente risolvibile con una patch software.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker