Hi-Tech

Lucio Battisti arriva su Deezer, Apple Music, Amazon Music, Tim Music, Spotify e altri

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Seduto in quel caffè
Io non pensavo a te
Guardavo il mondo che
Girava intorno a me
Poi d'improvviso lei sorrise
E ancora prima di capire
Mi trovai sottobraccio a lei
Stretto come se non ci fosse che lei….

Citando la famosa canzone 29 settembre, Lucio Battisti è finalmente arrivato sulle principali piattaforme di streaming musicale. Un'assenza durata anni e che finalmente è stata colmata. Dalla mezzanotte del 29 settembre i brani dei dodici album storici firmati da Battisti e Mogol sono disponibili su tutte le piattaforme online di streaming e di download, Deezer, Apple Music, Amazon Music, Tim Music, Spotify e altri.

Ad annunciarlo è stata Sony Music spiegando che si è finalmente sbloccata la situazione grazie alla decisione dell'Editore Acqua Azzurra di tornare a conferire mandato a Siae per la raccolta e ripartizione dei diritti sulle piattaforme online.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker