Sport

GdS – “Ora il Palermo progetta la fuga”. E Sforzini scalda il piede…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

sforzini-2

sforzini-2
esultanza-palermo-marina-di-ragusa
santana-palermo-kraja
santana
stadio-san-filippo

“Ora il Palermo progetta la fuga”. Questo il titolo del Giornale di Sicilia sul Palermo, dando risalto alla decisione del giudice sportivo di accogliere il reclamo dell’ACR contro l’Acireale e di fatto consegnare la vetta della classifica in solitaria ai rosanero, che ora a Messina possono già tentare la prima fuga del campionato.

FELICI: “A PALERMO MI SENTO ANCORA IN B. LIVERANI MI HA DETTO…”

Come sottolineato da Benedetto Giardina, ora che il verdetto sull’Acireale è arrivato (QUI i dettagli) adesso il Palermo ha persino l’occasione per progettare la fuga: il Licata (secondo) ospita il Nola, mentre l’Acireale è impegnato in una trasferta a Marsala resa infuocata dalle polemiche con il patron Cottone.

I rosanero invece troveranno sul loro cammino la prima contendente alla promozione del suo campionato: un FC Messina ambizioso e che non vuole perdere il treno per la vetta (distante già 7 punti). Una vittoria allungherebbe il filotto da record in avvio e potrebbe anche significare l’allungo su altre pretendenti come Savoia e Giugliano, lanciando un chiaro messaggio al campionato.

Il Palermo intanto si prepara scaldando i motori contro il Dattilo Noir e a scaldare i motori (e il piede) è anche Sforzini, che ha aperto le marcature nel 6-2 in amichevole a Carini. L’ex Avellino domenica sarà a disposizione e nell’attesa ha messo a segno la sua prima rete in amichevole, dando buoni segnali a Pergolizzi, che ha realizzato tanti esperimenti nel corso della gara.

LEGGI ANCHE

—> ACIREALE KO A TAVOLINO: PALERMO DA SOLO IN TESTA

FC MESSINA – PALERMO: PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO – DATTILO NOIR: 6-2 PER I ROSANERO

QUANTO É LUNGO UN ANNO? DA TEDINO A PERGOLIZZI, CHE ODISSEA

L’articolo GdS – “Ora il Palermo progetta la fuga”. E Sforzini scalda il piede… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker