Hi-Tech

OnePlus TV 55 Q1 e 55Q1 Pro: approfondimento sulle specifiche tecniche

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

OnePlus ha da poco presentato la sua prima gamma di TV. Si partirà dal mercato indiano con due modelli: TV 55 Q1 e TV 55 Q1 Pro. Entrambe le versioni condividono la quasi totalità delle specifiche. Si parla di QLED TV e dunque di LCD dotati Quantum Dot. Nello specifico si tratta di QDEF, acronimo di Quantum Dot Enhancement Film. Il QDEF agisce come una sorta di filtro contenente Quantum dot verdi e rossi. Questi ultimi assorbono la luce blu proveniente dalla retroilluminazione a LED e la emettono nuovamente sotto forma di componenti rossa e verde più pure. I due colori si combinano al blu che filtra direttamente: ne risulta una luce bianca che attraversa lo strato LCD e viene poi nuovamente filtrata al livello dei singoli sub-pixel per ottenere il colore desiderato.

Il vantaggio ottenuto con questa soluzione consiste in colori più saturi, capaci di coprire più efficacemente gli spazi colore ampliati. OnePlus dichiara una copertura pari al 120% dello spazio colore NTSC. Il pannello LCD Ultra HD da 55" ha una frequenza di aggiornamento fissata a 100 Hz ed è di tipo VA (Vertical Alignment), una tipologia nota per l'alto livello di contrasto e il nero profondo.

La retroilluminazione è Full LED Array con Local Dimming, una soluzione più evoluta rispetto ai più comuni LED Edge. I vantaggi si riscontrano a livello di uniformità e nel rapporto di contrasto dinamico. I LED posti dietro al pannello sono suddivisi in 90 zone di controllo indipendenti capaci di accendersi e spegnersi in relazione ai contenuti da mostrare su schermo. Sullo schermo è posto il filtro anti-riflesso Black Crystal, sviluppato per mantenere un più elevato rapporto di contrasto percepito in ambienti con luminosità non controllata.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker