Sport

Rivoluzione calciomercato, limiti ai prestiti e ai procuratori: ecco le novità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

mercato Palermo, Palermo, Palermo Gyomber, Palermo marilungo, Calciomercato, Palermo Lo faso, Palermo embalo, Palermo Lupo, Palermo Lobotka

Una proposta di modifica che potrebbe rivoluzionare il calciomercato. A presentarla è stata la Fifa e verrà discussa in Consiglio il prossimo 24 ottobre. In una nota ufficiale, la Fifa si concentra soprattutto sui temi della limitazione sulle commissioni per gli agenti e sul numero dei prestiti per (si legge) “prevenire gli abusi”.

La Fifa ha presentato le seguenti nuove regole sulla disciplina del calciomercato:

– Limiti massimi alle commissioni degli agenti (10% sul prezzo di vendita per gli agenti delle società venditrici, 3% sulla retribuzione dei propri assistiti e 3% sulla retribuzione dei giocatori per gli agenti dei club acquirenti).

– Limitazione della rappresentazione multipla per evitare conflitti di interesse tra due società coinvolte nella stessa trattativa

– Reintroduzione di un sistema di licenze obbligatorie per gli agenti (con formazione professionale continua).

– Tutte le commissioni agli agenti verranno pagate attraverso un organo imparziale, il FIFA Clearing House.

(dal 2020-21) Massimo 8 prestiti internazionali tra entrate e uscite per giocatori di età pari o superiori ai 22 anni, con un massimo di tre prestiti in entrata e tre prestiti in uscita tra gli stessi club.

LEGGI ANCHE

INFORTUNI DE SCIGLIO E DANILO: CONDIZIONI E TEMPI DI RECUPERO

MALAGO’: “BUU RAZZISTI? SIMULARE E’ ANCORA PIU’ SBAGLIATO”

L’articolo Rivoluzione calciomercato, limiti ai prestiti e ai procuratori: ecco le novità proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker