Sport

Nations League, cambia subito il format del torneo: ecco come

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

nations-league

La UEFA cambia subito il format della Nations League, almeno per quanto concerne la Lega A, cioè la divisione delle nazionali europee più forti. Dalla prossima edizione 2020/21 si passerà infatti a 16 squadre, anziché 12, aumentando il numero di partite e riducendo ancora di più lo spazio per i test amichevoli nel calendario internazionale.

Una “piccola” modifica che però ha anche un’altra conseguenza sostanziale: nella Lega A infatti ci saranno ora 4 gironi da 4 squadre (e non da 3). A partecipare alla Lega A saranno dunque anche le nazioni retrocesse della prima edizione (Germania, Croazia, Polonia e Islanda), che vengono così ripescate.

A retrocedere in Lega B sarà sempre l’ultima di ogni girone, mentre ad accedere alla final four per il titolo sarà anche in questo caso la prima di ogni girone. I gironi di ogni lega verranno determinati con un sorteggio il 3 marzo 2020 ad Amsterdam. La competizione vedrà in gara 16 squadre nelle Leghe A, B e C e sette nella Lega D.

LEGGI ANCHE

—> SKY: COME ATTIVARE DAZN 1

 

L’articolo Nations League, cambia subito il format del torneo: ecco come proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker