Hi-Tech

AMD Zen 3 potrebbe supportare l'SMT a 4 vie, 4 thread per core | rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

AMD Zen 3 è il nome della nuova architettura CPU che l'azienda statunitense utilizzerà sui processori server e consumer di prossima generazione, portando ulteriori ottimizzazioni agli attuali EPYC 2 e Ryzen 3a gen a 7nm presentati a maggio basati invece su core x86 Zen 2. I primi processori che utilizzeranno l'architettura Zen 3 saranno i modelli server EPYC di terza generazione (o EPYC 3) attesi per il 2020 e conosciuti con nome in codice "MILAN". Allo stato attuale AMD ha completato la fase di design di Zen 3 e le prime indiscrezioni trapelate su questi nuovi chip sono piuttosto interessanti.

I processori server EPYC 3 MILAN basati su architettura Zen 3 porteranno diverse ottimizzazioni architetturali, questo soprattutto grazie al nuovo nodo produttivo 7nm+ EUV (Extreme Ultra Violet lithography), capace a quanto pare di garantire un incremento della densità dei transitor pari al 20% rispetto alle attuali soluzioni.

La cosa più interessante però e che la nuova architettura potrebbe supportare la tecnologia SMT (Simultaneous-MultiThreading) a 4 vie, ossia 4 thread logici per ogni core fisico. Se confermata, questa caratteristica permetterebbe ad AMD di offrire processori con una più ampia capacità di gestione del multi-threading, una vera manna per le applicazioni HPC, datacenter, macchine virtuali e molto altro.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Clicksmart a 849 euro oppure da ePrice a 940 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker