Hi-Tech

AMD Ryzen 9 3950X: rinvio dovuto alle frequenze clock non ottimali | Digitimes

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo l'annuncio ufficiale della scorsa settimana relativo al lancio dei Processori AMD Ryzen ThreadRipper 3000 e soprattutto al posticipo a novembre del Ryzen 9 3950X, dalla catena produttiva taiwanese arrivano nuove indiscrezioni sul motivo che avrebbe costretto AMD a posticipare il lancio del suo processore desktop top di gamma a 16 core.

Stando a quanto riporta l'ultimo report di Digitimes, con riferimento a una fonte proveniente da un produttore di schede madri taiwanese, AMD avrebbe rinviato a novembre il lancio del Ryzen 9 3950X perchè ci sarebbero dei problemi legati al raggiungimento di frequenze di clock adeguate del nuovo processore.

Al momento AMD non ha commentato o smentito la notizia e mancano ulteriori dettagli tecnici a riguardo, non possiamo escludere però che si possa essere ripresentata la stessa problematica incontrata qualche settimana fa dall'azienda sui primi processori Ryzen 3000, ossia l'impossibilità di alcuni modelli di raggiungere le frequenze Boost dichiarate dal produttore.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Mobzilla a 839 euro oppure da ePrice a 940 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker