Hi-Tech

Alcuni Mac in kernel panic a causa di Google Software Update: come ripristinare

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Se il vostro Mac ha avuto gravi problemi di stabilità (avvio che risulta in kernel panic, sistema inutilizzabile) recentemente, la colpa è probabilmente del software di Google che mantiene Chrome aggiornato. È la stessa società di Mountain View a segnalarlo, dicendo che il problema risiede nella versione 1.2.13.75 dell'app Google Software Update, internamente conosciuta come Keystone.

Google dice che questa versione del programma include un bug che danneggia il file system di macOS nelle macchine in cui è disabilitata la Protezione dell'integrità di sistema (SIP), introdotta con la versione 10.11 El Capitan (ne consegue che il problema si verificherà anche su tutti i sistemi che sono fermi a versioni precedenti). Google ha detto di aver interrotto la distribuzione della versione bacata di Keystone, e ha offerto una soluzione temporanea per ripristinare la normale stabilità dei Mac. In pratica bisogna avviare il Mac in modalità ripristino (premere CMD+R subito dopo aver acceso il sistema), rimuovere manualmente Keystone e ripristinare il file system attraverso questi comandi da terminale:

chroot /Volumes/Macintosh HD # “Macintosh HD” è il nome predefinito del drive interno


Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 560 euro oppure da Amazon a 739 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker