Hi-Tech

Computer quantistico di Google batte un supercomputer tradizionale (forse)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un computer quantistico realizzato dal Google Quantum AI Lab avrebbe battuto per la prima volta un supercomputer tradizionale, completando in poco più di tre minuti un calcolo che al suo rivale avrebbe richiesto 10.000 anni. A poco meno di un mese dal successo del teletrasporto quantistico con i qutrits, la quantum supremacy dunque sarebbe stata raggiunta.

Perché l'uso del condizionale, allora? Perché la notizia, rivelata dal Financial Times, non è ancora stata confermata. L'autorevole quotidiano britannico infatti sostiene di aver scovato, su un sito della NASA, un articolo con i dettagli del primato, che tuttavia sarebbe stato immediatamente rimosso.

Secondo quanto annunciato nel post intercettato dal Financial Times, protagonista del primato sarebbe stato Sycamore, un processore quantistico a 53-qubit sviluppato da Google Quantum AI Lab, che avrebbe elaborato in appena 3 minuti e 20 secondi un calcolo che il Summit della IBM, uno dei più avanzati supercomputer al mondo di cui parlammo la scorsa estate, avrebbe elaborato in circa 10.000 anni. Un punto di non ritorno, dunque, poiché tale calcolo sarebbe stato possibile solo grazie a un computer quantistico.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 610 euro oppure da Amazon a 668 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker