Sport

Catania, squadra decimata e tifosi infuriati: compleanno da profondo rosso

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

serie c catania

Un buon avvio in campionato, poi in casa Catania è tornato il buio. Il 24 settembre 2019 il club etneo compie 73 anni di storia, ma dopo le polemiche feroci delle ultime settimane, le sconfitte e i provvedimenti disciplinari c’è poco da stare allegri. Anzi: tra assenze e critiche dei tifosi, il clima è da vero allarme rosso.

PERRICONE: “PALERMO SARA’ ANCHE SERIE D, MA…”

I problemi sono prima di tutto per il tecnico, Andrea Camplone, che dopo la sconfitta a Monopoli (la seconda consecutiva in trasferta) si ritrova senza dieci giocatori, compresi i tre messi fuori rosa dall’amministratore delegato Lo Monaco per motivi disciplinari. Contro la Cavese, nel turno infrasettimanale, la squadra sarà decimata e il tecnico dovrà fare i salti mortali per mettere in campo la miglior formazione possibile e poi preparare i due successivi scontri diretti in trasferta contro Ternana e Reggina.

Ma mentre gli etnei devono preoccuparsi di non perdere il treno per la vetta in Serie C, infuria la polemica fra tifo organizzato e società, con i gruppi organizzati che dovrebbero comunque entrare allo stadio mercoledì sera, nonostante le aspre polemiche a distanza (e a mezzo stampa) con l’ad Lo Monaco e la richiesta di un incontro faccia a faccia con il presidente Franco e con l’allenatore. Il Catania come 73 anni di storia, ma in questo momento nessuno nell’ambiente etneo sembra avere motivi per festeggiare.

LEGGI ANCHE

LA FIGLIA DI RACITI: “MI PREOCCUPA L’ALLEANZA PALERMO-CATANIA”

CORSPORT – “RIAPERTA LA SUD SUPERIORE. CAUSA ULTRAS”

DIRITTI TV: SI LAVORA ANCHE PER L’ESTERO

ORLANDO SULLO STRISCIONE: “SI PRENDANO PROVVEDIMENTI”

IL PALERMO APRE LA CURVA SUD SUPERIORE

L’articolo Catania, squadra decimata e tifosi infuriati: compleanno da profondo rosso proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker