Hi-Tech

5G in Italia: 30% di copertura nel 2020, se il Governo non rafforza il Golden Power

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La copertura 5G in Italia potrebbe raggiungere il 30% della popolazione nel 2020, per poi arrivare all'85% entro il 2023, a patto che il Governo non intervenga in maniera pesante rafforzando i suoi poteri relativi al Golden Power.

Questo è ciò che emerge da un'indagine svolta da EY Italia (Ernst & Young) commissionata da Huawei, la quale prospetta un impatto positivo per il PIL a partire dal 2020 pari al +0,3% per 15 anni. Tradotto in euro, lo sviluppo del 5G in Italia dovrebbe portare benefici per circa 80 miliardi nell'arco di tempo citato. Questo scenario potrebbe concretizzarsi qualora il Governo non preveda nuovi poteri speciali per l'esercizio del Golden Power.

L'eventuale estromissione delle aziende cinesi come Huawei e ZTE, sottolinea EY, porterebbe ad un ritardo compreso tra i 12 e i 18 mesi nella diffusione della rete 5G su scala nazionale (in questo scenario si stima una copertura del 20% entro il 2021), comportando allo stesso tempo una mancata crescita del PIL compresa tra 2,9 e 4,3 miliardi di euro e costi extra per gli operatori di 4-5 miliardi, per un impatto totale sul PIL di circa -10 miliardi di euro in 15 anni.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Mobzilla.it a 829 euro oppure da ePrice a 941 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker