Hi-Tech

Recensione Redmi Note 8 Pro Italia, il MediaTek convince | VIDEO

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ormai è diverso tempo che ho perso il conto di quanti nuovi smartphone di fascia media siano stati annunciati in questo 2019. Tanti, sicuramente troppi, alcuni ottimi ma altri assolutamente senza senso. Xiaomi è una delle aziende maggiormente attive in questo segmento e dopo la serie Mi 9 e i più recenti Mi 9T (recensione) e Mi 9T Pro (recensione) porta sul mercato italiano anche il nuovo Redmi Note 8 Pro.

Un prodotto sicuramente molto atteso e chiamato a raccogliere un'eredità pesantissima. Il suo predecessore, Redmi Note 7 (recensione), è stato infatti uno degli smartphone più venduti degli ultimi 9 mesi ed ha contribuito con i suoi altissimi volumi di vendita ad innalzare considerevolmente le quote di mercato dell'azienda. Ma in questa fascia tra i 200 e i 300 euro aveva davvero senso un'ulteriore concorrente? Cerchiamo di capirlo insieme in questa recensione.

DIETRO E’ UN MI 9T

Esteriormente siamo di fronte ad uno smartphone che si differenzia parecchio dal modello dello scorso anno. Il design si avvicina molto a quello di Mi 9T e Mi 9T Pro, anzi, se non fosse per la mancanza della fotocamera frontale pop-up sarebbero praticamente identici. Mi piace in particolare il blocco delle fotocamere posizionato centralmente che rende il disegno simmetrico e come sempre non si può non apprezzare la qualità dell'assemblaggio.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker