Sport

Juve, bilancio 2019 in rosso: proposto aumento di capitale da 300 milioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

andrea-agnelli

Ricavi da record ma debiti in aumento. Questa la fotografia del progetto di bilancio per l’esercizio chiuso al 30 giugno 2019 approvato dal CdA della Juventus, che ha lanciato la proposta per il prossimo triennio di un aumento di capitale fino a 300 milioni di euro.

La proposta (inserita nel piano di sviluppo 2019/20 – 2023/24 e che sarà formulata in ottobre nell’assemblea degli azionisti) è motivata dalla necessità di sostenere i futuri investimenti sportivi ma soprattutto far fronte ad un indebitamento finanziario netto pari a 463,5 milioni e aumentato di ben 153,7 milioni in soli 12 mesi. L’obiettivo è di consolidare l’equilibrio economico e finanziario. L’ultimo aumento di capitale risale all’ottobre 2011 con 120 milioni di euro.

Per quanto riguarda i dati di esercizio, al 30 giugno 2019 si chiude con ricavi record pari a 621,5 milioni (494,4 al netto delle plusvalenze) ma anche con una perdita di 39,9 milioni, quasi il doppio rispetto a quella registrata nell’esercizio precedente e su cui incide un forte aumento dei costi del personale, che sfonda il muro dei 300 milioni.

LEGGI ANCHE

DAZN 1: ECCO COME ATTIVARE IL CANALE

SERIE A, PROGRAMMA E RISULTATI

BRUNO PIZZUL “CELEBRA” IL PALERMO

L’articolo Juve, bilancio 2019 in rosso: proposto aumento di capitale da 300 milioni proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker