Sport

Calaiò si ritira: “Finisce un ciclo, felice della carriera che ho fatto. La squalifica… “

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

palermo-parma-Calaiò

palermo-parma-Calaiò
calaio
calaio
calaio-parma Palermo Szyminski

Emanuele Calaiò dice addio al calcio giocato e in conferenza stampa a Salerno (al fianco del ds Fabiani) ripercorre alcune tappe significative della sua carriera: “Sicuramente finisce un ciclo e ne inizia un altro, un’altra carriera fuori dal campo. Una scelta che arrivati a una certa età si fa. Sono strafelice di quello che ho fatto nella mia carriera, non cambierei nulla nel bene e nel male. Dovevo farlo a giugno ma ho anticipato di qualche mese. Nel calcio come nella vita c’è un inizio e una fine”.

ECCO SFORZINI, CASTAGNINI: “ORGANICO COMPLETATO”

A giugno mi hanno chiamato tante squadre – ammette Calaiò – se volevo prendere la pensione sarei andato altrove a prendermi un biennale. Mi ricordo il gol in rovesciata a Catania contro il Varese, quello di testa segnato a Lecce con il Napoli. Ogni tanto li vado a rivedere su Youtube e qualche lacrimuccia mi viene. Il periodo più brutto è stato la mia squalifica, ho passato sei mesi brutti insieme alla mia famiglia. Ma sono felice di aver lasciato un ricordo in ogni tappa che ho vissuto. Ho sempre detto le cose in faccia. Io sono così, pulito, schietto. Sono contento di quello che ho fatto”.

Successivamente Calaiò si è soffermato sull’esperienza a Napoli: “A Napoli ho trascorso anni bellissimi, come a Parma, Siena, Catania. Con gli azzurri ho fatto tanti gol, abbiamo fatto il doppio salto. Ancora mi apprezzano come uomo perché non ho mai detto una parola fuori posto. Posso solo parlare bene. Al Napoli auguro il meglio, di vincere”.

Infine l’attaccante ex Catania ha parlato del nuovo ruolo che ricoprirà nella Salernitana: Spero di dare ai giovani i consigli che ho sempre messo in pratica in campo. L’obiettivo è trovare talenti che in Campania ce ne sono un sacco. Ragazzi che possono diventare grandi giocatori, basta avere volontà. Io ho fatto carriera iniziando così, per strada“.

LEGGI ANCHE

NON SOLO GOL: SFORZINI PORTA ASSIST ED ESPERIENZA 

RIGOLI: “PALERMO, PER LA PROMOZIONE NON C’E’ STORIA”

L’articolo Calaiò si ritira: “Finisce un ciclo, felice della carriera che ho fatto. La squalifica… “ proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker