Sport

Mirri al GdS: “Vorrei rifare il Barbera. Azionariato? Si è raccolto poco”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

sagramola mirri

orlando mirri
sagramola mirri
Mirri
Mirri

Parla Dario Mirri. Il presidente del Palermo è stato il protagonista di una lunga intervista con Carlo Brandaleone per il Giornale di Sicilia e ha fatto un bilancio dei primi mesi alla guida del club rosa, approfondendo anche il tema stadio e quello dell’azionariato popolare.

Dobbiamo assolutamente vincere il campionato – afferma – . Non abbiamo alternative, non possiamo fare due anni di Serie D. Spero di poter portare presto la squadra in B. Poi se non avrò la possibilità per programmare la promozione in A proverò a cederla a chi ne avrà i mezzi. Il Palermo deve stare stabilmente in Serie A. Potrei anche guadagnarci; noi ci mettiamo il cuore nelle cose ma siamo imprenditori”.

Mirri parla dei suoi progetti per il “Renzo Barbera” e per il centro sportivo: “Per lo stadio dobbiamo capire cosa fare – dice – . È splendido ma deve essere rifatto e costa tantissimo tenerlo aperto. Penso che Palermo non abbia bisogno di un nuovo impianto. Vorrei una soluzione come quella di Udine o Frosinone, abbiamo già la documentazione. Voglio rifare il “Barbera”, con 10 milioni verrebbe tutto nuovo. Il centro sportivo va fatto con almeno quattro campi. Abbiamo individuato un’area vicina al velodromo, vedremo…”.

Non sta andando bene con l’azionariato popolare – ammette – che si chiude il 30 ottobre. So che si è raccolto poco e rischiamo una brutta figura. I tifosi preferiscono spendere nell’abbonamento che dà un beneficio immediato piuttosto che fare parte di un progetto più lungo”.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA ALL’AGENTE DI AMBRO

PALERMO, LA DOLCE “CONDANNA”: VINCERE SEMPRE E DOVUNQUE

LA NOTA DI ELEVEN SPORTS

L’articolo Mirri al GdS: “Vorrei rifare il Barbera. Azionariato? Si è raccolto poco” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker