Hi-Tech

Google Play Games Services: fine supporto alle API multigiocatore dal 31 marzo 2020

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google interromperà il supporto delle API multigiocatore in tempo reale (real-time) e a turni (turn-based) in Google Play Games Services a partire dal 31 marzo 2020.

Nell'annuncio (link in FONTE) l'azienda di Mountain View spiega che gli sviluppatori Android non saranno in grado di disattivare queste funzioni, ma che potranno utilizzarle per i propri giochi solo sino alla data di fine supporto (31/03/2020). Le stesse API non potranno inoltre essere abilitate per i nuovi giochi.

Per creare un'esperienza multiplayer per i videogiocatori – conclude Google – i programmatori potranno utilizzare Firebase Realtime Database o Google Cloud Open Match.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker