Hi-Tech

5G: velocità in aumento. Oltre 1Gbps in 4 Paesi, superati i 750Mbps in Italia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono trascorsi pochi mesi dal lancio delle prime offerte commerciali 5G, e il processo di transizione dalle reti 4G a quelle di nuova generazione è tuttora in corso. Opensignal torna a fare ancora una volta il punto sulle velocità di trasferimento dei dati rese possibili dalle attuali infrastrutture 5G a livello mondiale. Rispetto al rapporto diffuso a luglio, aumenta il numero di nazioni in cui la connessione 5G permette di raggiungere velocità di download massime superiori ai 1000 Mbps, ora rilevate in 4 Paesi (3 nella precedente analisi).

Nota: qualora non specificato, il termine "velocità" contenuto nell'articolo è sempre riferito alla velocità massima in download

La classifica è sempre dominata dagli Stati Uniti, saldamente al comando con una velocità pari a 1.815 Mbps. Il divario con le nazioni che seguono è rilevante e di natura tecnologica: negli States la maggior parte degli operatori telefonici può già sfruttare le bande di frequenza delle onde millimetriche, mentre altrove si utilizzano le bande sub-6GHz (3,4-3,8 GHz). Ciononostante, il passo avanti dell'Australia (seconda posizione) è considerevole – la velocità è passata da 792 Mbps a 1.292 Mbps in soli due mesi -; Svizzera e Corea del Sud seguono con valori rispettivamente di 1.240 Mbps e 1.138 Mbps.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 422 euro oppure da Amazon a 474 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker