Hi-Tech

Starship, la fase 3 si avvicina: nei prossimi mesi i test per il volo sub-orbitale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sta procedendo l'iter autorizzativo che, una volta concluso, consentirà a SpaceX di effettuare il primo volo effettivo del razzo Starship. Elon Musk è ancora in attesa dell'ok definitivo da parte della FAA (Federal Aviation Administration, LINK) in merito all'impatto ambientale, visto che le fasi 1 e 2 – attivazione dei motori e piccoli hop test (come quello effettuato a fine agosto, durante il quale il prototipo Starhopper si è librato in aria per un minuto a 150 metri d'altezza) – erano già state approvate, ma non ancora la fase 3 che prevede l'accensione del motore, il raggiungimento di un'altitudine fino a 100km e il successivo rientro a Terra.

Parallelamente, SpaceX ha depositato appena un paio di giorni fa la richiesta di approvazione anche da parte della FCC, questa volta riguardo i sistemi di comunicazione tra l'astronave Starship e la base. Dal database si evince anche il periodo durante il quale verranno effettuati i test della fase 3, compreso tra il 13 ottobre 2019 e il 13 aprile 2020.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker