Sport

Palermo – Biancavilla, oggi la sfida di Coppa Italia con “vista campionato”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Biancavilla

Il San Tommaso è stata la prima squadra, tra quelle in Serie D, a tastare l’erba del “Renzo Barbera” e provare le emozioni di giocare davanti a un pubblico appassionato come quello rosanero. Oggi, tre giorni dopo, il Biancavilla si prepara alla “partita della vita” contro il Palermo, ma questa volta è gara secca ed è Coppa Italia.

Il Palermo insegue il tris dopo le vittorie con Marsala e San Tommaso ma non è chiaro quanto la società sia interessata a questa manifestazione. La squadra che andrà in campo sarà molto diversa da quella di tre giorni fa. Pergolizzi, con ogni probabilità, si aspetta una bella prova d’orgoglio da parte di chi finora ha giocato poco e ha voglia di mettersi in mostra. Andare avanti in Coppa Italia può servire proprio a dare “minutaggio” a tutta la rosa.

Non ci sarà la folla delle grandi occasioni ma l’entusiasmo dell’ambiente è comunque palpabile. E se è vero che mancherà qualche titolare “inamovibile” è anche vero che c’è la possibilità di vedere dall’inizio l’attaccante Ficarrotta. C’è da verificare l’affidabilità del portiere “under” Fallani; vedremo all’opera anche Mauri, un talento ancora senza grande condizione atletica; Accardi, schierato da centrale (il suo vero ruolo), avrà la possibilità di riscattarsi dopo le prime due delusioni; occhi puntati anche sul giovane Rizzo Pinna, rivelazione del ritiro ma accantonato in campionato. Insomma, i motivi di interesse non mancano.

PALERMO – SAN TOMMASO, GLI HIGHLIGHTS

Per i ragazzi allenati da Orazio Pidatella invece è l’occasione della vita ed è solo l’antipasto, visto che ci sarà anche la gara di campionato. Una squadra giovane, che ha vinto le prime due in Serie D e si presenta al “Barbera” a pari punti con i rosa. Al debutto, il Biancavilla è stato capace di vincere in trasferta contro la Cittanovese, mentre domenica ha superato il Roccella, prossimo avversario del Palermo.

Entrambe le vittorie sono arrivate con il punteggio di 1 – 0 e sono state sofferte, ma l’indole della squadra, al primo campionato in Serie D della propria storia, è proprio questa: lottare fino all’ultimo minuto. Il presidente, Salvatore Ventura, insieme al collega Giacomo Di Rosa, hanno costruito una squadra rinnovata rispetto a quella che ha conquistato la promozione ai rigori contro il Canicattì, con l’obiettivo di una salvezza tranquilla.

La rosa del Biancavilla può contare su under di valore come Dino Marcellino, classe 2002 e già nel mirino di club di categoria superiore, Simone Nastasi e il palermitano Rodrigo Yoboua. Poi ci sono i leader come Viglianisi, Diop, Ancione e l’argentino Maximiliano Lucarelli, che contro il Palermo sarà assente.

A Biancavilla c’è tanto entusiasmo per la gara di Coppa Italia contro il Palermo e la squadra non vuole deludere i propri tifosi. In campo ci vanno i migliori, nessun turnover, e di sicuro non sarà una gita di piacere. I rosa, per passare il turno, non devono commettere l’errore più banale, quello che potrebbe essere più ricorrente nel corso della stagione: sottovalutare l’avversario.

LEGGI ANCHE

PALERMO – BIANCAVILLA: LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO – BIANCAVILLA: I CONVOCATI DI PERGOLIZZI

PALERMO – BIANCAVILLA: I CONVOCATI DI PIDATELLA

L’articolo Palermo – Biancavilla, oggi la sfida di Coppa Italia con “vista campionato” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker