Hi-Tech

Google: indagine antitrust da 50 procure statunitensi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Cinquanta procure statunitensi hanno avviato un'indagine congiunta a carico di Google per presunte pratiche anticoncorrenziali. Ha confermato la notizia il Procuratore Generale del Texas, Ken Paxton, parlando a nome di tutte le altre procure. E' un'indagine bipartisan, visto che quasi tutti gli Stati e i distretti statunitensi prendono parte all'iniziativa (48 Stati, più il distretto della Columbia e di Porto Rico); restano esclusi lo Stato della California (in cui Google ha sede) e quello dell'Alabama.

Sono principalmente due le attività portate avanti da Google al vaglio delle autorità: la gestione degli annunci pubblicitari e l'utilizzo dei dati degli utenti finali – in entrambi i casi il sospetto che è vengano svolte con abuso di posizione dominante. L'indagine viaggerà parallelamente e in maniera indipendente rispetto all'altra condotta a livello federale dal Dipartimento di Giustizia e dalla Commissione Federale del Commercio (FTC) e che coinvolge anche altri giganti del web (Facebook, Apple e Amazon).

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker