Hi-Tech

Google brevetta un visore VR con tecnologia wireless avanzata

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google si prepara al lancio di Stadia, e durante il recente Gamescom abbiamo visto anche un'immagine ufficiosa della UI. L'azienda punta a diventare il principale fornitore di servizi di gioco in streaming, e per rendere l'esperienza più appagante Google starebbe lavorando parallelamente ad una serie di accessori. Diversi produttori si sono avventurati nel segmento dei visori per la realtà virtuale, ma se questo mercato non si è pienamente affermato ad oggi, continua sicuramente a destare interesse tra le maggiori aziende hi-tech.

Google è certamente tra queste, lo testimonia un recente brevetto scovato negli archivi dell'USPTO che descrive un dispositivo VR dal design classico ma dalle caratteristiche avanzate.

Come visibile dal disegno superiore, possiamo vedere un componente HMD dalle forme classiche, che comprende anche i controller manuali per l'interazione. A destare interesse è la tecnologia radio utilizzata: se solitamente visori di questo genere hanno poco spazio, Google ha sviluppato un nuovo modello che consente di installare due moduli W-Lan e uno WPAN, adeguatamente separati per scongiurare eventuali interferenze.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker