Hi-Tech

Microsoft contro Trump: il comportamento verso Huawei è anti-americano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sul ban Huawei e le restrizioni imposte dagli Stati Uniti ai rapporti commerciali tra le aziende cinesi e i fornitori americani si è espressa Microsoft, preoccupata di come la situazione stia compromettendo la crescita non solo dell'azienda di Redmond, ma anche dell'intera economia del Paese.

A parlare a Bloomberg Businessweek è il Presidente Brad Smith, che senza troppi giri di parole ha definito "anti-americano" il trattamento dedicato a Huawei da parte dell'amministrazione Trump. In pratica, il pensiero di Smith ruota attorno alla domanda: "perché Huawei non dovrebbe comprare componenti dalle aziende americane?". La risposta, al momento, non sarebbe ancora stata data in modo chiaro ed inequivocabile. L'unica "giustificazione" che la Casa Bianca ha sempre fornito in tal senso appare fumosa e non affatto esaustiva:

Se sapeste ciò che noi sappiamo, sareste d'accordo con noi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker