Hi-Tech

Apple: il Touch ID continuerà ad avere un ruolo importante

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple non sembra intenzionata ad abbandonare il Touch ID, stando a quanto emerso da un'intervista rilasciata nelle ultime ore da Greg Joswiak, VicePresidente della sezione Product Marketing dell'azienda di Cupertino, alla testata inglese Express.co.uk.

Il lancio dei nuovi iPhone 11 è ormai dietro l'angolo – non dimenticate di seguire in diretta con noi l'evento di domani -, e uno degli aspetti che dovrebbero essere migliorati con gli smartphone di nuova generazione riguarda il Face ID. Proprio quest'ultimo è stato protagonista dell'intervista rilasciata da Joswiak, il quale ha dichiarato che il sistema di autenticazione biometrica facciale arriverà anche su altri prodotti nel corso del tempo, ma che questo non significherà la fine del Touch ID.

Con il debutto di iPhone X (Recensione) nel 2017, Apple ha cominciato a rimuovere lo scanner di impronte digitali dai suoi smartphone e iPad Pro, in favore della scansione 3D del volto. Con iOS 12 e iOS 13 il Face ID è diventato sempre più rapido, preciso e meno rigido, il tutto senza modifiche hardware durante l'ultima generazione di smartphone. Questo ha permesso di renderlo sempre più comodo e in grado di sostituire il Touch ID in un maggior numero di scenari, tuttavia Joswiak ci tiene a precisare che il Touch ID continuerà ad avere un ruolo importante nella lineup di Apple e che non verrà fatto sparire.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 372 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker