Sport

Pergolizzi: “Grande primo tempo. Poche sostituzioni? Ecco perchè”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

pergolizzi-marsala-palermo

Il tecnico del Palermo, Rosario Pergolizzi, commenta la vittoria dei rosa contro il San Tommaso per 3 – 2, frutto di un primo tempo dominato e di una ripresa in calando.

LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

“Il nostro primo tempo è stato di alto livello – dice Pergolizzi – sia sotto l’aspetto dell’intensità che della qualità delle giocate. Nel secondo tempo ci siamo piaciuti un po’ troppo, abbiamo cominciato a palleggiare, non abbiamo trovato il quarto gol e abbiamo tentennato. Abbiamo subito il primo gol e non deve succedere. Per la partita che abbiamo fatto il risultato poteva essere diverso a favore nostro”.

Un risultato che poteva essere più ampio: “La nostra squadra ha qualità tecniche, ma dobbiamo avere un atteggiamento diverso, più continuo nel corso della gara. Potevamo fare qualche gol in più e non subire quei due gol. Sicuramente la condizione fisica ha influito”.

Sul cambio finale di Accardi: “Il merito della vittoria va ai ragazzi che si sono applicati bene. L’ultimo cambio poteva essere evitato? No, troppo facile dirlo dopo. Dobbiamo sempre farci trovare pronti e impegnarci sempre. Non è successo nulla, prendiamo le cose negative come un insegnamento”.

Pergolizzi commenta le sensazioni della sua prima al Barbera: “La partita la vivo intensamente in qualunque situazione di punteggio. La vivo nella mia città, e se non arriva il risultato è una rottura di scatole…”.

Infine, la motivazione dei soli due cambi nel finale: “Se giochiamo per accademia facciamo brutte figure, abbiamo gestito la partita. Il risultato comunque non è mai stato in discussione. I cambi tardivi? Volevo dare minutaggio a tanti e mercoledì contro il Biancavilla cambierò nove giocatori“.

LEGGI ANCHE

LA CRONACA DEL MATCH

PALERMO – SAN TOMMASO, IL DATO SPETTATORI

L’articolo Pergolizzi: “Grande primo tempo. Poche sostituzioni? Ecco perchè” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker