Hi-Tech

Huawei Kirin 990 Series ufficiale: modem 5G integrato, nuova NPU e 7nm EUV

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Huawei ha finalmente alzato il velo sul suo nuovo SoC top di gamma ad IFA 2019: Kirin 990 5G è ufficiale. Il chip è realizzato con processo produttivo a 7nm+ FinFET Plus EUV e integra al suo interno ben 10,3 miliardi di transistor, oltre al tanto atteso modem 5G SA e NSA (ma manca il supporto alle onde millimetriche), il più piccolo del mercato, in grado di raggiungere sino a 2,3Gbps in download e 1,25Gbps in upload.

L'integrazione del modem nel SoC permetterà di ridurre notevolmente il consumo dello smartphone sotto rete 5G e libererà il produttore dalla necessità di dover dedicare uno spazio esclusivo al modem sulla scheda madre dei dispositivi. Ciò si traduce in un'area occupata ridotta del 36% rispetto alle soluzioni SoC + modem adottate da altri produttori.

Tra le altre caratteristiche di Kirin 990 troviamo una GPU estremamente interessante, ovvero la massima configurazione dell'attuale Mali-G76, ora disponibile in versione MP16 (16 core). Novità anche per quanto riguarda la NPU con architettura proprietaria DaVinci, dedicata ai calcoli di Machine Learning, la quale cambia configurazione ed è composta da 2 core ad alte prestazioni e 1 aggiuntivo a basso consumo. La CPU resta in configurazione octa core, con 2 core ad alte prestazioni Cortex-A76 a 2,86GHz, due medi Cortex-A76 a 2,36GHz e quattro a basso consumo Cortex-A55 a 1,95GHz.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker