Hi-Tech

FCA scommette sull'Italia: 1 miliardo per Tonale e Panda ibrida a Pomigliano

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'ottimismo dei mercati in vista della formazione del nuovo Governo potrebbe aver influito positivamente sulla decisione del Gruppo FCA di investire quasi un miliardo di euro nella riorganizzazione dello stabilimento produttivo di Pomigliano d'Arco. L'impianto campano – in cui attualmente viene prodotta Fiat Panda – ha accolto nella giornata di ieri un incontro tra i vertici di FCA e i rappresentanti delle unioni sindacali per la proroga di 12 mesi della cassa integrazione straordinaria per la riorganizzazione dello stabilimento.

Come riportato nel comunicato congiunto diffuso da FIM, UILM, FISMIC, UGLM e AQCF, FCA ha dichiarato che a inizio 2020 partirà il cantiere per l’allestimento della linea di monitoraggio della nuova vettura del segmento C-UV a marchio Alfa Romeo (la versione id serie del tanto apprezzato concept Alfa Romeo Tonale). Non solo: proseguiranno anche gli investimenti necessari alla produzione della Panda, anche nell'inedita versione Mild Hybrid di cui si è parlato nelle scorse settimane | Novità Fiat: dal 2020 500 elettrica, Panda ibrida, SUV medio: rumor e conferme.

Il lancio del Tonale è previsto per metà 2021, mentre già ad inizio del prossimo anno sarà messa sul mercato la Panda Mild Hybrid. L’investimento complessivo ammonterà a una cifra che si avvicinerà a un miliardo di euro, anche se l’ammontare esatto potrà essere determinato solo a posteriori.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 422 euro oppure da Amazon a 485 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker