Hi-Tech

Samsung promuoverà l'arrivo di contenuti in 8K con HDR10+

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I primi contenuti a risoluzione 8K con HDR10+ arriveranno grazie al supporto di Samsung. Il marchio coreano collaborerà con alcuni dei principali servizi streaming europei per raggiungere l'obiettivo desiderato. Si parla di Chili, The Explorers e MEGOGO. Tutti e tre aggiungeranno contenuti in 8K al già annunciato supporto per l'Ultra HD con HDR10+.

Ricordiamo che HDR10+ è un formato privo di royalty sviluppato principalmente da Samsung (in collaborazione con Panasonic e Fox | Samsung, Panasonic e Fox insieme per HDR10+ |) come alternativa a Dolby Vision. A differenzialo da HDR10 sono i metadati dinamici, informazioni capaci di applicare un'ottimizzazione sensibilmente superiore ai video in elevata gamma dinamica. Con i metadati dinamici è possibile modificare vari parametri, tra cui il rapporto tra chiari e scuri, arrivando ad intervenire potenzialmente su ciascun fotogramma. Maggiori dettagli sono disponibili in questo articolo | Samsung mostra i benefici di HDR10+ a IFA |.

Samsung sta inoltre lavorando a stretto contatto con altre piattaforme per la distribuzione di contenuti. Rakuten TV, Magenta TV di Deutsche Telekom e Videociety adotteranno HDR10+ tra l'ultimo trimestre del 2019 e i primi tre mesi del 2020. A questo elenco dovrebbe aggiungersi successivamente anche la francese Molotov.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker