Hi-Tech

NASA ed ESA unite per deviare gli asteroidi, appuntamento a Roma

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I ricercatori di NASA ed ESA si ritroveranno a Roma la prossima settimana, dall'11 al 13 settembre, per unire le forze in nome di un progetto comune. Si tratta dell'Asteroid Impact Deflection Assessment (o AIDA), un'ambiziosa missione per deviare gli asteroidi nello spazio: sarà un metodo di difesa planetaria efficace?

D'altronde, sempre più spesso si parla degli sforzi messi in campo a livello internazionale per mappare gli asteroidi potenzialmente pericolosi, da Bennu a Ryugu, ma i sistemi di monitoraggio non sono infallibili: basti pensare che, poco più di un mese fa, un asteroide di 130 metri è passato nei pressi della Terra senza che nessuno l'avesse previsto.

Per scoprire se la deflessione sia un metodo utile a difendere la Terra da questi impatti, dunque, gli studiosi hanno "preso di mira" un asteroide ben preciso, cioè uno dei due che formano il sistema binario Didymos, scoperto nel 1996. Il più piccolo di questi ha un diametro di 150 metri, che si avvicina alle dimensioni medie degli asteroidi che potrebbero costituire un rischio per il nostro pianeta, e così i ricercatori impegnati nella missione AIDA hanno deciso di colpirlo per cambiarne la traiettoria.


Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Clicksmart a 855 euro oppure da ePrice a 1,039 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker