Hi-Tech

AMD Ryzen 3000: problemi con le frequenze boost, in arrivo un nuovo BIOS

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Alcuni modelli di processori AMD Ryzen 3000 soffrirebbero di un problema legato al firmware che non permette a questi chip di raggiungere le frequenze boost nominali dichiarate dal produttore. A confermare la notizia è la stessa AMD che, con un recente post su Twitter, si impegna a risolvere al più presto il problema con un aggiornamento BIOS previsto per il 10 settembre.

L'annuncio dell'azienda di Sunnyvale arriva dopo diverse segnalazioni da parte degli utenti, ma soprattutto dopo il recente sondaggio del noto overclocker tedesco der8auer, decisamente autorevole nel settore e per questo preso molto in considerazione dalla stessa AMD (considerando la tempestività del comunicato).

Il sondaggio/report di der8auer ha coinvolto oltre 3000 utenti sparsi per il mondo, possessori di CPU Ryzen 3000 che hanno condiviso la propria esperienza, confermando di fatto che il problema esiste e potrebbe diventare decisamente spinoso per AMD.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker