Hi-Tech

iPhone 11: prime conferme per i 4GB di RAM nel successore di XR

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

iPhone 11 sembra essere comparso sulle tabelle di Geekbench 4 (da oggi è bene specificare), confermando la presenza di 4GB di memoria RAM e altri dettagli riguardo il SoC Apple A13. Ricordiamo che iPhone 11 dovrebbe essere il successore diretto di iPhone XR (Recensione), rispetto al quale guadagna 1GB di memoria RAM.

Il dispositivo è stato identificato dalla sigla iPhone12,1 (abbiamo provato a cercare anche gli altri due modelli, ma sembra che non siano ancora stati testati) ed è equipaggiato con un SoC decisamente particolare. Alla base troviamo la solita architettura esacore che ormai conosciamo dai tempi di Apple A11 Bionic, questa volta dotato di CPU con frequenza a 2,66GHz per i core ad alte prestazioni, un leggero incremento rispetto ai 2,49GHz di A12 Bionic.

Questo permette al chip di raggiungere un punteggio in single core pari a 5.415 e 11.294 in multi core. Per quanto riguarda il single core si tratta di un risultato superiore del 13% rispetto alla scorsa generazione (che si attesta attorno a 4.800 punti), mentre il valore in multi core non sembra presentare variazioni degne di nota. Nel corso delle ultime 2 generazioni (3 considerando anche A13), Apple non ha stravolto radicalmente i punteggi ottenuti dal comparto CPU, concentrandosi invece su altri aspetti del SoC come quello grafico, sullo sviluppo del Neural Engine e dei DSP, quindi è probabile che anche quest'anno le vere novità andranno ricercate in questi campi.


Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 583 euro oppure da Amazon a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker