Hi-Tech

Galaxy Note 10/Plus: disponibili al download i codici sorgente del kernel

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Anche per Galaxy Note 10 (Recensione) e Note 10+ (Recensione) si può ora parlare di modding. Nelle scorse ore, infatti, il produttore asiatico ha avviato il rilascio del codice sorgente del kernel, il quale può adesso essere scaricato da tutti gli sviluppatori direttamente dal sito internet Samsung Open Source Release Center (link in FONTE).

Grazie al materiale messo a disposizione, dunque, la community Android potrà dunque dare il via ad una più agevole realizzazione di ROM personalizzate e MOD di ogni genere basate sulla versione software Android Pie 9.0 e personalizzazione proprietaria Samsung One UI.

Come osservabile dall'immagine in alto, i file presenti all'interno della repository sono quelli relativi alla varianti SM-N970 e SM-N975 distribuite anche nel nostro Paese e caratterizzate dal nuovo SoC Exynos 9825 octa-core. Nel caso in cui foste degli sviluppatori o semplicemente curiosi di consultare il sorgente del kernel vi invitiamo a recarvi nella pagina dedicata presente nel link in FONTE dove vi basterà inserire il model number.

(aggiornamento del 03 September 2019, ore 14:16)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker