Hi-Tech

Tesla porta i 150 kW in Europa, confermato il primo Supercharger V3 entro fine 2019

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre leggete queste parole Tesla sta portando la potenza di ricarica massima ai Supercharger da 120 a 150 kW. Il progetto prevede di terminare il roll out entro questa settimana, mettendo a disposizione dei proprietari di Tesla Model S, Model X e Model 3 la potenza di picco aumentata.

In concomitanza con l'avvio dell'aggiornamento ai 150 kW, Tesla ha confermato i tempi già annunciati per la prima stazione V3 in Europa con debutto entro la fine del 2019. Ad oggi, in Italia, sono presenti 30 Supercharger per un totale di 250 stalli (qui la mappa completa).

ON-ROUTE BATTERY WARMUP: COME FUNZIONA

L'obiettivo di Tesla è quello di creare un'infrastruttura di ricarica pronta a reggere uno scenario di diffusione massiccia delle auto elettriche. Per raggiungere un risultato simile evitando i colli di bottiglia, rappresentati dal fermo del veicolo allo stallo per un tempo tale da creare lunghe attese, non basta spingersi in alto con la potenza di ricarica ma serve cambiare il paradigma.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker