Sport

Da Valdiano a Marsala, la nuova ripartenza del Palermo. E io…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

valdiano-palermo

Quella volta fu Valdiano, Camerino di San Rufo, un posto, ovviamente, sconosciuto ai più e che a Palermo non conosceva proprio nessuno. Era da lì che ripartiva il Palermo targato La Gumina, Confindustria, Caramanno, Marchetti, Carrera, Perfetto… un Palermo che ebbe il merito di fare innamorare subito la città e di conquistare la promozione al primo colpo nonostante una partenza difficile.

A quei tempi non c’era Google Maps, nè i navigatori satellitari. Le trasferte erano un’impresa, la comunicazione tre anni luce di distanza di quella di adesso. Si può fare un paragone tra quella e questa rinascita? Probabilmente no, l’unica costante è quella di una città abituata – direi “costretta” – a ricostruire dalle proprie macerie. Anche allora c’era Leoluca Orlando come sindaco, anche allora c’ero io, 33 anni più giovane (ma l’entusiasmo e l’amore per i colori non si è modificato). Il Palermo è sempre il Palermo, lo dimostra anche la commovente mobilitazione dello zoccolo duro dei tifosi che anche in questa occasione hanno confermato tangibilmente l’affetto verso la maglia.

IL PALERMO, LA SERIE D E IL MESSAGGIO CRIPTICO DI CANTONA

Marsala non è Valdiano. Allora a seguire il Palermo eravamo davvero pochi. Io, il mio valoroso amico e reporter, Ino Lo Biundo, e pochi altri. Erano i tempi in cui per vedere le immagini della Serie B dovevi aspettare la Domenica Sportiva, per vedere quelle di quarta serie… ti potevi attaccare. Le radiocronache (i telefonini non esistevano) erano ancora l’unica testimonianza diretta di quel calcio “pane e salame” che ha comunque lasciato traccia nel cuore dei tifosi.

Per vedere le immagini bisognava aspettare la differita in qualche tv locale. Momenti bellissimi della mia carriera, di cui ancora oggi mi giunge testimonianza da parte di intere generazioni di tifosi. Mi avevano anche chiesto di tornare al microfono, ho scelto di non “inquinare” il mio passato con la voce roca dei giorni di oggi. Meglio così, per tutti.

Ma il Palermo è il Palermo, un amore oltre che il lavoro. Ed eccomi qui a Marsala, a rivivere le passioni e forse la mia giovinezza attraverso Stadionews, secondo le logiche del “modernissimo” giornalismo online. Per la cronaca, a Camerino di San Rufo, vincemmo 2-1. Così, per scaramanzia. Forza Palermo.

LEGGI ANCHE:

CORSPORT – SI ALZA IL SIPARIO SUL NUOVO PALERMO

MARSALA – PALERMO: LE PROBABILI FORMAZIONI

MARSALA – PALERMO: I CONVOCATI DI PERGOLIZZI

L’articolo Da Valdiano a Marsala, la nuova ripartenza del Palermo. E io… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker