Hi-Tech

Samsung Galaxy Note 10 Plus (4.300mAh): live batteria domani dalle 8.00

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ormai gli smartphone si assomigliano tanto ma Samsung è riuscita a realizzare due Galaxy Note 10 capaci di distinguersi dalla massa, grazie ad un design aggressivo, un display Infinity-O più che mai estremo e una colorazione Aura Glow divenuta iconica sin dai primi scatti. A prima vista il Galaxy Note 10 Plus potrebbe sembrare quasi perfetto, la scheda tecnica è di quelle da brividi (positivi) e la S Pen potrebbe essere accostabile alla classica ciliegina sulla torta.

La casa coreana ha fatto un gran lavoro, si è sforzata più degli altri anni per mettere sul mercato due Galaxy Note 10 capaci di scalzare la serie "Galaxy S" e guadagnarsi così l'etichetta di flagship o top di gamma. Insomma, per chi volesse il massimo puntando sulla line-up Samsung dovrà necessariamente guardare a questi ultimi arrivati, prestando tuttavia molta attenzione ad un aspetto fondamentale: l'autonomia.

Per quanto preferisca esteticamente il Galaxy Note 10lui si perfetto nelle dimensioni, design ed ergonomia – riservo più di un dubbio sulla tenuta della sua batteria da 3.500mAh. Per questo motivo ho ritenuto sin dal primo istante il "Plus", con batteria da 4.300mAh, il vero "Note 10", espressione di uno smartphone volto alla produttività e obbligato per sua natura a sostenere l'impatto di una giornata mediamente stressante.

(aggiornamento del 28 August 2019, ore 19:00)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker