Politica

Le notizie del giorno (ore 15.30)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

LA CRISI PRECIPITA. DI MAIO: CONTE UNICO NOME PER PREMIER. ZINGARETTI DICE ‘NO’. LEGISLATURA APPESA A UN FILO
Botta e risposta tra i due leader. Il negoziato e’ in uno stallo totale dopo un colloquio telefonico tra il leader M5s e il segretario del Pd. Fonti M5s: lealtà a Conte, nessun confronto davanti a un veto. Fonti Pd: si cerca comunque una soluzione. Grillo rilancia il presidente del Consiglio uscente: ha saputo superare le difficoltà grazie a dei requisiti fondamentali per la carica che è destinato a ricoprire. Fico si tira fuori dalla mischia e fa sapere che non intende correre per Palazzo Chigi.

CONTE AL G7 GIOCA LE SUE CARTE, COLLOQUIO CON TRUMP E APPELLO SUI DAZI
Il premier dimissionario: la guerra rende tutti meno competitivi

MATTARELLA: IMPEDIRE CHE RITORNI UNA DISTORTA IDEA DI NAZIONE, UE GARANZIA DI LIBERTA’ E DEMOCRAZIA
Il capo dello Stato a Fivizzano per commemorare la strage insieme al presidente tedesco Steinmeier.

G7: TRUMP PRENDE LA SCENA, DIVISIONI SUL DOSSIER IRAN, ZARIF ARRIVA A BIARRITZ
Il presidente americano dice ‘no’ a un mandato a Macron per dialogare con l’Iran. L’inquilino della Casa Bianca duro su Pechino: comportamento vergognoso, mi dispiace di non aver aumentato di più i dazi. Sui rapporti con Mosca ribadisce: “Possibile ingresso nel G20 dal 2020. Il Cremlino cauto: valutiamo l’invito.

BREXIT: JOHNSON ALL’UE, SENZA ACCORDO NON VERSIAMO 39 MILIARDI
A Biarritz il leader vede Tusk e fa pressing per un’intesa: ci saranno somme molto consistenti per il nostro Paese da spendere per le nostre priorità. Poi mostra ottimismo: penso ci sia una ragionevole possibilità per evitare il no-deal. Sostegno della Casa Bianca: BoJo è la persona giusta.

APPELLO DEL PAPA PER L’AMAZZONIA: “DOMARE ROGHI, POLMONE VITALE PER PIANETA”, ACCORDO PER GLI AIUTI AL G7
Il Pontefice durante l’Angelus: “Siamo tutti preoccupati. Preghiamo perché, con l’impegno di tutti, le fiamme siano domate al più presto”. A Biarritz Macron annuncia un’intesa tra i Grandi per intervenire il prima possibile.

SIRIA: DOPPIO STRIKE DI ISRAELE, SVENTATO ATTACCO TERRORISTICO DELL’IRAN
Due raid aerei vicino a Damasco contro obiettivi dei pasdaran. Teheran smentisce: “Non hanno colpito nostri siti”. Netanyahu: “si preparavano a colpirci con dei droni”.

NUOVI SCONTRI A HONG KONG: FAMILIARI POLIZIOTTI IN PIAZZA, “DIALOGO, BASTA USO DELLA FORZA”
Le forze dell’ordine usano lacrimogeni e cannoni ad acqua. 

CONTROESODO DA BOLLINO ROSSO: TRAFFICO INTENSO E CASELLANTI IN SCIOPERO. 

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker