Sport

CorSport – Febbre Palermo, boom di tessere: superata quota 5.000

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

noi tifosi abbiamo il diritto di amare e sognare

“Febbre Palermo, boom di tessere”, questo il titolo dell’edizione odierna del Corriere dello Sport che esalta l’entusiasmo che si respira in città con i tifosi rosanero che stanno dando una grande manifestazione di affetto ai colori rosanero.

RIZZO PINNA, ORO DI PALERMO: “FACILE ACCETTARE UNA PIAZZA COSÌ”

Il pubblico ha risposto alla grande agli ultimi mesi tormentati, reagendo d’orgoglio e oggi verrà superata quota 5.000 abbonamenti, quando siamo ancora a due settimane dalla chiusura della campagna. Un numero eccezionale per una squadra che due mesi fa si giocava la promozione in Serie A e che, oggi, deve ripartire in Serie D dai dilettanti.

Un numero che risalta ancor di più nella sua importanza se si considerano i 2.210 abbonati della stagione 17-18 e i 2.063 della scorsa stagione (entrambe in Serie B). Segno inequivocabile di come i tifosi rosanero si erano disinammorati della gestione dell’ex patron Zamparini.

E il Palermo vuole “rompere” altri record: Bari e Cesena arrivarono a quota 7.680 e 8.354 abbonamenti. Nel mirino anche le 6.323 tessere sottoscritte dai tifosi rosanero nell’ultimo anno di Serie A, il 16-17, conclusosi con la retrocessione in Serie B.

Grande entusiasmo anche per l’amichevole con le grandi leggende in programma per domani sera e per la quale sono stati già venduti oltre 10.000 biglietti. E sul mercato i rosanero non si fermano: preso Crivello, che si è già allenato con la squadra. Vicinissimo Gianmario Comi, attaccante della Pro Vercelli.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – ECCO GLI UNDER DEL PALERMO: VERO TESORO PER PERGOLIZZI

MICCOLI SI, MICCOLI NO: PALERMO SI DIVIDE

PALERMO – LEGGENDE ROSANERO, ILICIC C’È / VIDEO

PALERMO, PERGOLIZZI PROVA FELICI CON RICCIARDO

L’articolo CorSport – Febbre Palermo, boom di tessere: superata quota 5.000 proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker