Hi-Tech

Jaguar Land Rover: 3D e realtà aumentata per i futuri head-up display

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La visualizzazione in tre dimensioni dei contenuti digitali rappresenta l'ultima frontiera dell'evoluzione del concetto di abitacolo: in futuro, infatti, saranno sempre più comuni le tecnologie che andranno ad arricchire l'esperienza di guida (e guida autonoma) a bordo delle vetture. Tra queste, un grande sviluppo lo avranno gli head-up display, ovvero quei sistemi che proiettano nel campo visivo del guidatore (su un supporto trasparente o direttamente sul parabrezza) informazioni utili relative alla guida e all'intrattenimento di bordo.

Il Gruppo Jaguar Land Rover, insieme al Centre for Advanced Photonics and Electrionics dell'Università di Cambridge, sta lavorando ad una nuova tecnologia per la prossima generazione di questi head-up display, in cui la tridimensionalità e la realtà aumentata saranno assolute protagoniste. Grazie alla maggiore potenza di calcolo il futuro sistema di display stereoscopici studiato da JLR sarà in grado di proiettare gli avvisi di sicurezza (come cambi di corsia, eventuali pericoli o indicazioni del navigatore) riducendo anche gli effetti della scarsa visibilità in caso di cattivo tempo o insufficiente illuminazione. Grazie all'apporto della realtà aumentata, inoltre, si avrebbe la percezione di profondità dell'immagine, rendendo ancora più immediato l'avviso, specialmente quando si tratta di un alert di sicurezza.

Vi è poi la componente "entertainment": grazie alla realtà aumentata e alla tridimensionalità delle immagini, questi sistemi di proiezione consentiranno ai passeggeri di guardare film 3D in streaming dal proprio sedile (guidatore compreso se guardiamo ad un futuro a guida autonoma).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker