Hi-Tech

SpaceX: Tesla Roadster e Starman hanno completato la prima orbita attorno al Sole

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Era il 6 febbraio 2018 quando SpaceX, la compagnia aerospaziale di Elon Musk, lanciava in orbita Falcon Heavy, il più potente razzo mai creato dall'azienda, con un carico molto particolare: si trattava di una Tesla Roadster del 2009, prima auto ad abbandonare il pianeta Terra e prima auto, nelle ambizioni dell'azienda, ad atterrare su Marte. Da quel giorno storico, la roadster californiana e il suo "guidatore" Starman ne hanno fatta di strada: per la precisione si parla di oltre 1,22 miliardi di km percorsi, pari a 33,8 volte il totale delle strade percorribili sulla Terra o, se volete, pari a 21.000 volte il limite di chilometraggio coperto dalla garanzia Tesla.

Come riporta il sito indipendente "Where is Roadster?" , in questi 557 giorni l'equipaggio ha completato la sua prima orbita intorno al Sole: nel suo viaggio verso Marte, l'elettrica di Elon Musk si è allontanata di circa 298 milioni di km dalla Terra, e attualmente si trova ad una distanza di 147 milioni di km dal Sole e di 112 milioni di km dal Pianeta Rosso, muovendosi ad una velocità di circa 43.000 km/h. Lo scorso novembre Starman e la sua Tesla Roadster avevano superato l'orbita di Marte, a cui torneranno ad avvicinarsi nel 2020, quando il 6 ottobre l'equipaggio disterà circa 7,4 milioni di km.

Falcon Heavy nasce con l'obiettivo ambizioso di portare sull'orbita della Stazione Spaziale Internazionale un carico pari a circa 63,5 tonnellate. Un'ambizione che non si ferma ai "semplici" oggetti: dopo le auto, saranno gli esseri umani i prossimi "carichi" destinati ad un turismo spaziale costoso ma alla portata di molti facoltosi clienti: un viaggiatore di media statura pagherà un biglietto di circa 65 mila euro per un ipotetico viaggio su Marte da effettuare entro i prossimi 20 anni.


Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 479 euro oppure da Euronics a 529 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker