Hi-Tech

British Airways: visori VR per i passeggeri da Londra a NY per un viaggio meno 'lungo'

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Di British Airways abbiamo parlato pochi giorni fa in occasione del blocco dei sistemi IT presso gli scali londinesi che ha causato numerose cancellazioni e ritardi. La notizia di oggi, fortunatamente, non ha nulla a che vedere con problemi ai check-in o alle partenze, ma riguarda un servizio attualmente in fase di test che è stato pensato per rendere i voli un po' meno "lunghi" e noiosi.

I passeggeri in partenza da Heathrow con destinazione New York JFK potranno infatti gustarsi i loro video preferiti – film, documentari e tanti altri contenuti realizzati e selezionati da esperti – in realtà virtuale: a ciascuno di questi verrà infatti fornito un visore VR AlloSky realizzato da SkyLights, che non solo servirà per rilassarsi, ma contribuirà anche a combattere l'eventuale paura di volare. Le aspettative sono particolarmente elevate, e con l'ausilio dei visori VR British Airways ha intenzione di "rivoluzionare l'intrattenimento a bordo", così come ammette l'Head of Inflight Product dell'azienda Sajida Ismail.

L'iniziativa fa parte di un più ampio progetto da 6,5 milioni di sterline (poco più di 7 milioni di euro) in occasione del centenario della compagnia (1919-2019): a breve tutti i posti all'interno dei velivoli saranno coperti dalla connessione WiFi, e 128 aerei a lungo raggio subiranno un profondo restyling interno. BA aggiungerà alla sua flotta anche 72 nuovi apparecchi.


Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 582 euro oppure da ePrice a 707 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker