Sport

Pres. Cephaledium: “Il Palermo vale quanto noi, rimarranno in D”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

screenshot-25

“Rimarrete in Serie D”. Non risparmia la stoccata polemica il presidente della Cephaledium (neopromosso in Eccellenza), che dopo le voci relative ad un possibile arrivo in rosanero di Giampiero Clemente, lancia il guanto di sfida al nuovo Palermo.

PERGOLIZZI: “ONOREREMO SEMPRE LA MAGLIA”

Su Facebook scrive un post sarcastico: “La realtà è che la Cephaledium equivale al Palermo come il Palermo equivale alla Cephaledium. C’è solo una categoria di differenza e un’amministrazione comunale totalmente diversa. Le ambizioni? Noi vogliamo raggiungere molto presto la serie C e loro anche. Il Palermo non vincerà il campionato e a Giampiero Clemente lo incontreranno l’anno prossimo come avversario al Renzo Barbera”.

Poi la precisazione: “Le mie parole sono state travisate ed un semplice post di Facebook ha acceso una polveriera di grandezze regionali. Le mie parole non erano assolutamente riferite alla storia della squadra e ai tifosi rosanero che, in tutti questi anni hanno rappresentato il calcio siciliano in tutta l’Italia. Il mio commento di disappunto è riferito principalmente alle vecchie dirigenze che si sono susseguite nel corso degli anni nel capoluogo di regione e, riprendendo un vecchio post riguardo la situazione giallonera, di come la società debba essere ricostruita partendo da quei “picciotti” che hanno reso grande il Palermo Calcio”.

LEGGI ANCHE

LA PRESENTAZIONE DI PERGOLIZZI E CASTAGNINI

CASTAGNINI: “RITIRO? SAREMO PRONTI”

L’INTERVISTA A PAPARESTA

L’articolo Pres. Cephaledium: “Il Palermo vale quanto noi, rimarranno in D” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker