Hi-Tech

Un asteroide di 130 mt è passato vicino alla Terra senza essere visto | Video dell'ESA

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In diverse occasioni abbiamo parlato dello sforzo messo in atto a livello internazionale nel mappare gli asteroidi potenzialmente pericolosi e nel trovare soluzioni ad eventuali rischi di impatto con il nostro pianeta, tuttavia i nostri sistemi di monitoraggio non sembrano essere così effettivi secondo quanto è stato recentemente divulgato dalle principali agenzie aerospaziali.

Alla fine di luglio, tutti gli astronomi del globo sono stati colti alla sprovvista dalla presenza di un grande asteroide, si parla di un corpo roccioso grande come un campo da calcio (130 mt di diametro), la cui traiettoria lo stava portando a passare pericolosamente vicino alla Terra, con una minor distanza dal nostro pianeta rispetto alla Luna.

Chiamato 2019 OK, non è stato individuato per tempo e solo adesso possiamo conoscere alcuni dettagli grazie all'ESA, che ha condiviso qualche dato ed una breve clip del suo passaggio. l'Agenzia Spaziale Europea fa sapere che 2019 OK si trovava a un quinto della distanza tra la Terra e la Luna nel momento di maggior vicinanza al nostro pianeta, tuttavia la sua presenza è rimasta celata ai nostri occhi fino al 25 luglio, un giorno prima del suo sorvolo ravvicinato.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker