Hi-Tech

Apple Siri: stop al programma che consente ai collaboratori l'ascolto delle registrazioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha comunicato di aver sospeso il programma volto ad affinare le prestazioni dell'assistente vocale Siri e che prevede che frammenti delle registrazioni vocali vengano analizzati dai collaboratori (contractor) della casa di Cupertino. L'azienda guidata da Tim Cook ha inoltre annunciato che con un futuro aggiornamento software gli utenti potranno decidere se prendere parte o meno al programma.

I provvedimenti hanno efficacia a livello mondiale e sono stati adottati dopo la diffusione del report del The Guardian che, sul finire della settimana scorsa, ha svelato alcuni dettagli su come vengono gestite le registrazioni e sollevato dubbi sulle misure adottate per tutelare la privacy degli utenti.

Un portavoce di Apple ha dichiarato:


Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 593 euro oppure da Amazon a 754 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker